Biotrituratore / Cippatore TB 100-C

Specifiche tecniche

CIPPATORE TB100-C | Peruzzo.it

Il nuovo biotrituratore/cippatore TB100-C è dotato di una base motrice a cingoli.

Il biotrituratore/cippatore PERUZZO mod. TB 100-C è una macchina di piccole dimensioni, facilmente trasportabile, che permette di ridurre potature di grande diametro, oltre a fasci di rami o tavole di legno: il tutto ad un prezzo molto competitivo se comparato a macchine della stessa capacità di taglio. Si tratta di un macchinario realizzato con un robusto gruppo di taglio a tamburo, che permette di ridurre le ramaglie di diametro pari a 10/11 cm.

Il nuovo biotrituratore/cippatore PERUZZO mod. TB100-C è poi dotato di una base motrice a cingoli. Con questo nuovo accessorio gli utenti e i contoterzisti potranno spostarsi su qualsiasi terreno, anche i più impervi e angusti come i terrazzamenti e potranno caricare e scaricare il cippatore dai propri furgoni: il tutto sempre in totale autonomia.

Destinato a utenti professionali, è la macchina con la più elevata produttività della sua categoria, dotato di rotore ampio con montate due lame reversibili in acciaio di lunga durata sin dalla prima loro affilatura.

Grazie al design del rotore, rami e ramoscelli vengono trascinati automaticamente all’interno della macchina, senza l’ausilio di rulli trascinatori.
La forza centrifuga creata dal rotore espelle il materiale triturato fine, proiettandolo fuori dallo scarico (orientabile in altezza) e gettandolo per circa 3/5 mt (a seconda del materiale) consentendo così un facile caricamento in un contenitore o rimorchio.

Il nuovo biotrituratore/cippatore TB100-C della Peruzzo, Azionato da un motore a scoppio con trasmissione a cinghie trapezoidali (che lo rende assai elastico), dispone di una tramoggia di carico inclinata, ideale per il carico di grandi volumi di ramaglia senza eccessivi tagli, risparmiando sia tempo che denaro.

Altro

Allegato

Richiedi maggiori informazioni


Vorrei fissare una demo con un esperto Peruzzo

La tua mail è protetta: policy e privacy. La richiesta di informazioni è gratuita e non impegnativa.

Condividi